Catasto dei sentieri in Puglia: un importante progetto per il turismo sostenibile

Parte il “Catasto dei Sentieri in Puglia”, un grande progetto che intende mettere a sistema la rete escursionistica presente nella Regione Puglia al fine di rendere fruibile un territorio di grande valenza paesaggistica e naturalistica.

Curato da Sinergi, società specializzata in sistemi informativi territoriali, il progetto è stato diviso in due fasi: la prima è quella di censire, tramite tecnologia GPS, tutti i percorsi e i sentieri di campagna destinati a pedoni e biciclette, in particolare quelli che garantiscono un collegamento con il trasporto pubblico indicando anche i punti di interesse della zona; la seconda mette a disposizione degli utenti il software Sentieri Web, attraverso cui è possibile consultare via web i percorsi censiti.

Il software multilingue Sentieri Web, scaricabile sul sito Innovapuglia, consente così la visualizzazione del tracciato dei sentieri su tutto il territorio regionale, includendo la possibilità di consultarne le informazioni associate e agevolando la conoscenza del patrimonio naturale regionale.

Il progetto di censimento comprende le aree protette regionali, alle aree protette nazionali, ai siti della Rete Natura 2000, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio ambientale e paesaggistico della Puglia e di sviluppare un turismo sostenibile.

Fonte: Movimento Lento

> Visita il sito dedicato “SentieriWEB”

Articolo letto in totale 131 volte, di cui 1 visite odierne.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright 2009-2012 PlayourPlace.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *