In centinaia hanno visitato la quarta edizione della Mostra dei Presepi presso l’ex Convento di Maruggio (Ta)

Con un lusinghiero risultato in termini di presenze, si è chiusa la sera dell’Epifania la quarta edizione della “Mostra dei Presepi” allestita nelle splendide cappelle della Chiesa “S. Maria delle Grazie” – presso l’ex Convento – di Maruggio (Ta).

La mostra dei lavori presepiali, infatti, è stata visitata da centinaia di persone, alcune delle quali sono tornate più volte ad ammirare le opere esposte, trascinando parenti ed amici o semplicemente per il piacere di rivedere con calma ogni singolo presepe.

Ogni anno che passa coloro che espongono i presepi affinano le tecniche costruttive e perfezionano i dettagli, e la loro abilità nel realizzare questi piccoli capolavori artistici incoraggia sempre nuovi appassionati, che – a loro volta – si cimentano con risultati originali e di tutto rispetto.
Per la mostra (che non è stata pensata come concorso a premi), ognuno interpreta la Natività come meglio crede e con i materiali che meglio sa manipolare, senza l’ansia della competizione ma solo per il piacere di esprimersi e regalare a tutti una magia del tutto particolare, che riscalda i cuori ed illumina gli occhi di chi li ammira.

Anche quest’anno la “Mostra dei Presepi” è stata organizzata dall’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio che da tempo ha riunito attorno a questo progetto i più validi Maestri locali e altrettanti volontari, tutti animati dal desiderio di continuare a mantenere viva quest’antica tradizione natalizia.

Il CATALOGO DELLE OPERE PRESEPIALI ESPOSTE è pubblicato on-line ed è sfogliabile cliccando qui!

Animati da questo spirito comune, in collaborazione con questi generosi “costruttori di bellezza” l’A.P.S. “Play your Place” (in continuità e coerentemente con il progetto pluriennale “Cultura, Arte e Fede”) ha rinnovato l’impegno di organizzare un laboratorio creativo rivolto ai bambini e ai loro genitori, per dare loro la possibilità di applicarsi dinamicamente, di imparare le tecniche e realizzare un’opera collettiva, operando fianco a fianco con i rispettivi genitori e aiutati dagli esperti.

Il laboratorio “Costruiamo insieme il presepe” – giunto alla sua seconda edizione –  si è svolto a cavallo di Novembre e Dicembre 2015 nei locali delle “Opere Parrocchiali” gentilmente messi a disposizione dalla Parrocchia.
Il presepe costruito a più mani è stato poi esposto in bella vista sull’altare di S. Francesco d’Assisi (colui che per primo allestì un presepio a Greccio) nella Chiesa dell’ex Convento.
Ogni bambino che ha partecipato al laboratorio ha potuto, così, rallegrarsi del lavoro svolto assieme agli altri, riconoscendo il pezzo che ha costruito o lo scenario che ha ideato.
La soddisfazione più grande è quella di leggere negli occhi dei più piccoli l’emozione che le statuine, le luci o il muschio sanno trasmettere attraverso una composizione che da secoli è sempre la stessa eppure cambia continuamente…

Il DIARIO FOTOGRAFICO DEL LABORATORIO è consultabile on-line ed è sfogliabile cliccando qui!

Un altro appuntamento imperdibileinserito nella mostra è stato quello relativo alla dimostrazione della lavorazione della cartapesta artistica: la sera di Santo Stefano, il Maestro Luigi Lombardi di Torricella (Ta) ha vestito un personaggio, catturando l’attenzione dei tanti intervenuti e suscitando in loro la voglia di approfondire quest’arte.

Oltre alle date programmate per l’apertura, molti visitatori hanno potuto apprezzare le opere esposte anche durante le due serate del “Primitivo Jazz Festival – 2nd Winter Edition”, durante le quali – oltre ad un percorso degustativo di prodotti tipici locali allestito nel chiostro dell’ex Convento e all’esibizione di bravissimi musicisti in chiesa – sono stati accompagnati dall’arch. Summa Aldo (guida turistica dell’A.P.S. “Play your Place”) in un itinerario alla scoperta della Storia, dell’arte, dell’architettura e della devozione che questo luogo sacro custodisce.

Nel darci appuntamento al prossimo Natale, l’A.P.S. “Play your Place” intende ringraziare tutti gli espositori della “Mostra dei Presepi”: De Padova Pino di S. Marzano di S. Giuseppe (Ta), Panarese Filomena, Pro Patrizia e Lombardi Luigi di Torricella (Ta), gli amici di “Un centro per amico. Centro diurno socio-educativo per minori” di Sava (Ta), Saracino Angelo di Francavilla Fontana (Br), e poi Guarino Giovanni, Massa Angelo, Pulieri Luciano, Saracino Salvatore, Sardiello Alessandra, Sardiello Maria, Summa Aldo, Summa Marcello e Vaccarella Francesco di Maruggio (Ta).

L’A.P.S. “Play your Place” ringrazia anche gli altri Maestri e volontari che hanno offerto tempo e disponibilità per l’organizzazione del laboratorio creativo “Costruiamo insieme il presepe”: Deangelis Tonino, Dimitri Giovanni, Marsella Fabio, Rizzo Daniela e Sammarco Luigi.
Grazie anche a Bandelli Maurizio per la fornitura dei tavoli sui quali tutti gli anni poggiamo i nostri incantevoli presepi.
Grazie ancora al Parroco Don Antonello Prisciano per il suo rinnovato appoggio a tutti i progetti proposti dall’A.P.S., e al Comune di Maruggio per il patrocinio concesso.

Per ultimo, un sentito grazie a tutti quei bambini (e anche i loro straordinari genitori) che partecipano attivamente a questo genere di attività: siamo certi che essi diventeranno, ben presto, i più bravi e creativi Maestri presepisti del nostro paese!

Articolo letto in totale 75 volte, di cui 1 visite odierne.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright 2009-2012 PlayourPlace.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *