A Lecce il 21 Gennaio: “Alberi in città”, giornata di studio per la valorizzazione e la cura delle alberature urbane e periurbane

“Alberi in città”, giornata di informazione, sensibilizzazione, formazione e divulgazione di buone pratiche riguardanti il verde urbano, è un progetto del Comitato Verde Santa Rosa di Lecce, co-organizzato con l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia Lecce e con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Lecce.

L’evento è in programma il 21 gennaio 2016 presso la sala conferenze del Rettorato dell’Università del Salento.

L’iniziativa è sostenuta da Biopuglia srl – Servizi a tutela dell’ambiente, e si avvale del patrocinio di Comune di Lecce, Provincia di Lecce, Regione Puglia, Università del Salento, Consiglio didattico di Scienze Ambientali dell’Università del Salento, Corso di laurea magistrale interateneo in Progettazione delle aree verdi dell’Università di Genova, DiCEM – dipartimento delle Culture europee e del Mediterraneo dell’Università della Basilicata, Ordine degli Psicologi della Regione Puglia.

Il convegno è stato concepito per offrire ad operatori del settore, tecnici, professionisti, ricercatori, studenti e liberi cittadini l’opportunità di sensibilizzarsi a un modello contemporaneo di paesaggio urbano, contribuendo ad aumentare la qualità della vita nelle città. Ciò attraverso la discussione di esperienze e visioni che affrontino la questione da prospettive differenti, e la condivisione delle buone pratiche per la cura e la valorizzazione delle alberature urbane e periurbane.

Tre, dunque, i temi principali attorno a cui si focalizzeranno gli interventi: l’architettura del paesaggio; gli studi sul microclima urbano e le questioni tecniche relative alla corretta manutenzione delle alberature; gli aspetti psicosociali relativi al paesaggio urbano, ovvero il rapporto tra qualità dell’ambiente e benessere psicofisico dell’uomo.

I temi verranno sviluppati attraverso l’apporto di relatori interessati a vario titolo alla questione del paesaggio urbano: agronomi, architetti, psicologi, sociologi, giornalisti, imprenditori sociali.

La partecipazione al convegno prevede il riconoscimento di crediti formativi professionali per i dottori agronomi e architetti.

«L’idea di un convegno sugli alberi è maturata dopo tre anni di pensiero e azioni per sensibilizzare al verde, bene comune, e spingere i nostri concittadini a iniziare a considerare questo patrimonio, e gli alberi nella fattispecie, come dei vicini di casa – dichiara Maria Cucurachi, presidente del Comitato Verde Santa Rosa – esseri senzienti che condividono con noi una vita in città e caratterizzano la nostra stessa identità di esseri umani. Sono memoria, rifugio, riposo, bellezza e alterità dell’essere vivi e dell’essere al mondo. L’albero come forma di vita e come metafora cognitiva, come recita uno dei titoli degli interventi in programma. “Alberi in città” è un numero zero assoluto, un primo tentativo di integrare conoscenze ed esperienze diverse e coinvolgere studenti, ricercatori, professionisti e cittadini per una “start-up” collettiva e sociale di pensiero e azioni prossime future».

Eventi collaterali
Il 14 gennaio “Alberi in città – ouverture”, presso il Fondo Verri, storico centro culturale della città di Lecce. Presentazione dell’iniziativa alla città, con letture e musiche.

Il 21 gennaio, a chiusura del convegno, “Dé jà vu”, concerto per flauti e live electronics della musicista Giorgia Santoro, con immagini del fotografo Daniele Coricciati, presso il giardino dell’ex Conservatorio Sant’Anna di Lecce.

Il 24 gennaio passeggiata per gli alberi storici della città con Vittorio De Vitis, presidente di WWF Salento.
“Storia d’amore e alberi”, spettacolo della Compagnia Thalassia, liberamente ispirato al romanzo di Jean Giono, L’uomo che piantava gli alberi (riservato ai bambini delle scuole primarie della città, data e luogo da definirsi).

Programma “Alberi in città”
modera Alessandra Lupo, giornalista

8:30-9:00 Registrazione partecipanti
9:00 – 9:30 Saluti di benvenuto delle autorità

Rosario Centonze, presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia Lecce
Massimo Crusi, presidente dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Lecce
Introduce Maria Cucurachi, presidente del Comitato Verde Santa Rosa

9:45 -12:45 Interventi

Annalisa Calcagno Maniglio, “Per un paesaggio urbano di qualità”
Professore emerito di Architettura del paesaggio – Facoltà di Architettura di Genova

Fabio Ippolito, “Ecosistemi urbani, considerazioni sull’impiego paesaggistico di specie autoctone ed alloctone”
Dottore di ricerca in Ecologia fondamentale – responsabile tecnico Orto Botanico Università del Salento

Bruno Vaglio, “Città e alberi: una convivenza tutta da migliorare”
Dottore agronomo, agronomo del paesaggio mediterraneo e paesaggista

Marcella Danon, “Da Ego a Eco: verso una cittadinanza ecologica”
Ecopsicologa e giornalista – direttrice di Ecopsiché – Scuola di Ecopsicologia – Osnago (Lc)

Riccardo Buccolieri, “Impatto degli alberi sul microclima e sulla qualità dell’aria in ambiente urbano”
Docente incaricato di Meteorologia urbana e circolazione atmosferica a scala locale – Università del Salento

Gian Luca Elia, “I finanziamenti pubblici per la realizzazione di boschi e il censimento degli alberi monumentali in Puglia.”
Dottore agronomo e forestale – funzionario della Regione Puglia – Sezione Foreste

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:15- 16:45
Interventi

Angela Barbanente, “Ripensare l’urbanistica: spunti dalla pianificazione del paesaggio”
Docente di Tecnica e pianificazione urbanistica – Politecnico di Bari

Maria Valeria Mininni, “Il progetto di paesaggio per un’urbanistica più riflessiva”
Docente di Urbanistica e paesaggio – DiCEM Matera – Università della Basilicata

Stefano Cristante, “L’albero come forma di vita e come metafora cognitiva”
Docente di Sociologia della comunicazione – Università del Salento

Pasquale Bonasora, “Costruire comunità, liberare energie attraverso la cura dei beni comuni”
Imprenditore sociale – componente del Consiglio direttivo di Labsus – laboratorio per la sussidiarietà

Daria Borsetti, “Dagli alberi in città a La Casa sull’Albero: esperienze e nuove prospettive per il benessere e l’inclusione sociale”
Psicologa e psicoterapeuta della Gestalt – Comunità Alloggio Piccoli Passi – Lecce

16:45-17:45
Interventi liberi e dibattito
18:00
fine lavori

Articolo letto in totale 204 volte, di cui 1 visite odierne.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright 2009-2012 PlayourPlace.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *