Sabato 26 Novembre a Maruggio: “Libera le Barriere Day”, per confrontarsi sul tema della disabilità

Nel Settembre scorso si è svolto a Lecce il primo “Libera le Barriere Day. Open Space sulla disabilità”.

Tale progetto nasce dalla consapevolezza che per garantire il pieno esercizio dei diritti delle persone con disabilità sia necessario andare oltre le barriere culturali e architettoniche, perché è essenziale educarci ed educare alla diversità, in ogni contesto.

Ciò che ancora impedisce il pieno esercizio dei diritti dei disabili sono le barriere culturali, veri ostacoli che limitano lo sviluppo della persona. Il riconoscimento della diversità come differenza, non deve essere un elemento di paura, bensì stimolo per una interazione in cui si riconosce l’altro come sé stesso. Infatti, è preferibile parlare di “interazione” e non di “inclusione”, proprio perché la diversità è un valore e non una differenza.
Abbattere le barriere culturali significa mettere i disabili nelle condizioni di partecipare alla vita sociale, accedere alla formazione, al lavoro, al tempo libero e all’affettività, anche se in modo diverso.
Ma sappiamo che ci sono delle criticità che impediscono di raggiungere tali obiettivi.

Il prossimo Sabato 26 Novembre 2016, anche Maruggio ospiterà il Gruppo di Lavoro Interdisciplinare “Libera le barriere” formato da esperti e testimoni, che si occuperà di facilitare un O.S.T. – Open Space Technology aperto al territorio, finalizzato ad un confronto sulle questioni legate alla disabilità.
L’incontro partecipato si svolgerà a partire dalle 16.30 nell’androne della Scuola “Del Bene” (lato palestra), ubicata in Piazza Marconi a Maruggio.

Alla giornata potranno partecipare le Associazioni, i tecnici, i docenti, i commercianti, gli Amministratori, le famiglie e i singoli cittadini, che avranno l’opportunità di confrontarsi intervenendo ai tavoli tematici.

Interverrà inoltre l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Maruggio.

L’iniziativa è a cura dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco”, in collaborazione il Gruppo di Lavoro “Libera le Barriere”, con l’Istituto Comprensivo “Del Bene” e con il patrocinio del Comune di Maruggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *