Come da tradizione, le prime pettole “Aspettando l’Immacolata alla Macchitedda”, il 3 Dicembre a Maruggio (Ta)

Per il quarto anno consecutivo, Sabato 3 Dicembre 2016 a partire dalle ore 18.30 l’Associazione “La Macchitedda” presso il rione omonimo di Maruggio (Ta) vi invita a partecipare alla calorosa festa “Aspettando l’Immacolata”.

La festa, come di consueto, sarà ricca di interessanti appuntamenti artistici e gastronomici.

Nel corso della serata saranno premiati i vincitori del primo concorso di scrittura creativa dal titolo “Come quintali di scontrini fiscali furono arsi vivi dallo spirito natalizio”, indetto dall’Associazione “La Macchitedda”.
Il concorso rivolto alle classi I,II e III degli Istituti Secondari di Primo Grado dell’Ambito 23 della provincia di Taranto, ha visto partecipare 390 alunni. I 15 finalisti, selezionati dalla giuria composta dai seguenti esperti: Prof. Pierfranco Bruni (poeta e scrittore), Avv. Giuseppe Pio Caporosso (Studioso di storia e tradizioni locale), Avv. Mary Maggi (ricercatrice storica), Dott. Tonino Filomena (scrittore e storico locale), Prof. Sisto Sammarco (scrittore), Dott. Biagio Saracino (scrittore e storico locale), saranno chiamati sul palco a ritirare i premi patrocinati dal Comune di Maruggio.
Le vincite consisteranno in 10 buoni spendibili in materiale scolastico e in 5 premi di natura libraria.

Per scaldare gli animi e i cuori, nella piazzetta del rione sarà acceso un grande falò, composto da fascine di legna e tronchi d’albero donate dai residenti, e non solo, del quartiere.

Anticamente si soleva dire: “ti la Mmaculata, la prima firsurata” in riferimento alla tradizionale preparazione delle famose frittelle di pasta che venivano assaporate a partire dalla Vigilia dell’Immacolata. Pertanto, per onorare tale tradizione, le brave casalinghe del rione prepareranno le gustose “pettole”.

Inoltre, per deliziare ulteriormente il palato, si potranno assaporare fumanti polpette e baccalà fritto, e i deliziosi dolci confezionati dalle donne del quartiere. Infine, sarà possibile riscaldarsi con dell’ottimo vino caldo.

Ad allietare, animare e “colorare” la serata con una panoramica di musica anni ’60, ’70, ’80, nonché di liscio e balli di gruppo ci penserà Dj Dario Cascarano.

A rendere ancora più interessante la festa,inoltre, ci saranno le bancarelle degli artigiani e artisti locali, presso cui si potranno scegliere interessanti gadget ed opere creative.

La festa rionale, che si avvale del patrocinio del Comune di Maruggio, è organizzata con la preziosa collaborazione della Pro Loco di Maruggio e dell’Associazione “Play yourPlace” .
Vi aspettiamo.

Il presidente dell’Ass.ne “La Macchitedda”
Silvia Prontera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *