“La Grande Guerra. Fede e valore”, mostra ed eventi per il centenario a Manduria (Ta)

Il liceo ” De Sanctis-Galilei” con il patrocinio del Comune di Manduria (TA), del MIUR e del MIBACT, nell’ambito delle commemorazioni per il centenario della Prima Guerra Mondiale, ospita dal 4 al 10 maggio 2017 la Mostra itinerante dello Stato Maggiore dell’Esercito – Ufficio Storico, intitolata “La Grande Guerra – Fede e Valore“, curata dal Comando Militare dell’Esercito Puglia.

La mostra, allestita presso l’auditorium della sede De Sanctis, in via Sorani 33 – Manduria, è aperta ai visitatori con ingresso libero, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00.

Oltre alle visite guidate, strettamente collegate alla collezione militare, nelle quali i visitatori saranno accompagnati dagli alunni dell’istituto alla scoperta dei drammatici eventi bellici – dichiara la professoressa Maria Maddalena Di Maglie, Dirigente Scolastico della scuola ospitante – il Liceo organizza diversi convegni ed incontri culturali che attraverseranno il percorso di formazione ed evoluzione dello Stato Italiano. La mostra rappresenta per il nostro Istituto l’occasione per promuovere i valori di cittadinanza, riaffermando e consolidando l’identità nazionale, ma soprattutto condividendo il processo evolutivo che ha portato l’Europa a trasformarsi da un continente di guerra in un continente di pace”.

La cerimonia di inaugurazione della mostra si svolgerà il 4 maggio a partire dalle ore 17.00 con il concerto della Fanfara dell’Associazione Nazionale Bersaglieri e con gli interventi delGenerale Mauro Prezioso, comandante territoriale dell’Esercito in Puglia, del sindaco di Manduria dottor Roberto Massafra e del Dirigente Scolastico professoressa Maria Maddalena Di Maglie.

Venerdì 5 maggio, alle ore 18.00 si terrà la presentazione del libro della giornalista Maristella Massari “La memoria dei vinti”.

Domenica 7 maggio, alle ore 11.30 i visitatori potranno condividere “l’aperitivo storico” accompagnati dalla musica dal vivo che ripropone l’atmosfera della Belle époque.

Lunedì 8 maggio il professor Pierfranco Bruni, direttore Mibact, terrà una lectio magistralis su “Letteratura e guerra”. Martedì 9 maggio, in collaborazione con il Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento con gli interventi dei docenti universitari Alessandro Isoni e Massimo Bucarelli saranno approfonditi gli eventi bellici che hanno interessato il sud Italia.

La mostra si chiuderà mercoledì 10 maggio con un reading letterario a tema a cura degli studenti.

Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria organizzativa del Liceo De Sanctis Galilei professoressa Luana D’Aloja, tel. 0999711201.

Fonte: “La Voce di Maruggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *