Natale a Ruvo di Puglia (Ba): nel centro storico aprono negozi temporanei aiutati dal Comune, e i cittadini si costruiscono le luminarie

Nei locali dismessi e chiusi da tempo, fino all’Epifania si possono conoscere ragazzi con disabilità che servono cibo tipico tra un laboratorio inclusivo di archeologia e una lezione di cucina. Si può gustare un caffè con guida all’ascolto di vinili di pregio in una piccola galleria d’arte. Acquistare souvenir ispirati ai simboli della città di Ruvo e all’Alta Murgia e stampati in 3D al termine di una proiezione cinematografica. Si possono degustare vino e jazz “geografico” dal vivo, didattica della birra artigianale e delle tisane naturali, cibo e danze da tutto il mondo, archeo-gastronomia, coltivazioni in acquaponica. Per poi terminare il tour tra artigianato tradizionale e prodotti originali col “ritorno del baccalà” nella piazza dell’orologio.

Vivo a Ruvo – Nuove idee negli spazi chiusi del centro storico

A #RuvoDiPuglia nuove luci e nuove idee!Grazie a Vivo a Ruvo durante il periodo di permanenza delle nostre Luci e Suoni D'Artista, i locali del centro storico ospiteranno 21 nuove attività economiche, selezionate grazie a un avviso pubblico del Distretto Urbano del Commercio, "Apriti Ruvo"! Nuove idee per spazi chiusi, ormai aperti, vi aspettano dal 24 novembre!Un breve racconto nel servizio di TgNorba24. #LuciESuonDartista #LuciEsuoniDartista2018 #Evoluzioni #RuvoDiPuglia #Relazioni #weareinpuglia #viaggiareinpuglia #inPuglia365 #RuvoCittàDarte #RuvoCittàDellaMusica #Innesti2018 #RuvoCittàCheLegge #vivoaruvo #ilightRuvo

Pubblicato da Luci e Suoni d'Artista – Ruvo di Puglia su Sabato 17 novembre 2018

 

Per Natale 2018 Ruvo si anima anche grazie a un bando sperimentale voluto dal sindaco, Pasquale Chieco, e dall’assessora alla Cultura, Monica Filograno. Grazie alla call internazionale “Apriti Ruvo” nel centro storico resteranno aperte fino a 7 gennaio 21 nuove attività commerciali e artigianali. I proprietari di 16 locali sfitti hanno messo a disposizione le location per allestire i negozi, il Comune ha pagato bollette, utenze e Tari. Le buone idee sono state premiate per innovazione, originalità e creatività: le 21 attività economiche temporaneamente assegnatarie dei locali sono state selezionate attraverso un avviso pubblico promosso dal Duc (Distretto Urbano del Commercio). Più di settanta le candidature arrivate da tutte le province pugliesi, dalla Sicilia e dal Veneto, tra i vincitori 13 sono ruvesi.

Dal 7 dicembre, poi, e per tutto il periodo natalizio, torna “Luci e suoni d’artista”, il progetto che riaccende il centro storico di Ruvo con opere d’arte luminose progettate e costruite con i cittadini e che già nelle precedenti edizioni ha portato in città un gran numero di visitatori. Quest’anno il tema scelto è la “maraviglia” di leopardiana memoria. Per l’edizione 2018 i cittadini volontari si sono divisi in gruppi specializzati sulla base delle tecniche o dell’uso dei materiali: dal restauro agli origami, dalle tecnologie interattive alla manifattura 4.0, per finire con sculture luminose e fotografie di ritratto.

Una Città Illuminata

Ci prepariamo per il terzo anno consecutivo ad illuminare la città con le opere e le installazioni coprogettate da designer, artigiani, artisti e imprese e realizzate insieme alla comunità creativa e operosa di Ruvo di Puglia. Questo video racconta l’edizione del 2017. Nei prossimi giorni pubblicheremo il racconto fotografico del 2016 e 2017. Siamo all’opera per la prossima. A breve ne presenteremo il tema e partiranno i nuovi laboratori partecipati. Il 7 dicembre ci vediamo in Piazza Matteotti per l’accensione. Seguiteci anche su Instagram 👇https://www.instagram.com/luciesuonidartista/#RuvoDiPuglia #RuvoCittàDarte #RuvoCittàCheLegge #RuvoCittàDellaMusica #LuciEsuoniDartista #LuciEsuoniDartista2018 #NataleARuvo #iLightRuvo #Innesti2018 #Relazioni #Evoluzioni #vivoaruvo #weareinpuglia #viaggiareinpuglia #inPuglia365

Pubblicato da Luci e Suoni d'Artista – Ruvo di Puglia su Venerdì 19 ottobre 2018

 

Fonte: “La Repubblica – Bari”

Per approfondimenti: Vivo a Ruvo

Pagina fb “Luci e suoni d’artista”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *