Gusto, artigianato, cultura e musica: il 17 e 18 Agosto la Pro Loco di Maruggio (Ta) vi invita a “La Strada dei Saperi e dei Sapori”

“La Strada dei Saperi e dei Sapori”, giunta alla sua XVII edizione, è pronta ad inondare anche quest’anno le vie del centro storico maruggese con i profumi ed i colori della tradizione.
L’evento più atteso dell’estate maruggese, organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune di Maruggio, sta per tornare.

Il 17 ed il 18 Agosto i visitatori potranno gustare i piatti della cucina tipica del luogo: torneranno i piacevoli profumi delle orecchiette, le dorate e fragranti pettole e tutto ciò che appartiene alla gastronomia tipicamente maruggese.
Numerose aziende locali proporranno i propri prodotti enogastronomici: ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta tra vini, olio, formaggi, carni (e non solo).

Le deliziose viuzze del centro storico ospiteranno anche vari artigiani che, con grande maestria e passione, esporranno i propri lavori unici.

I visitatori potranno ammirare anche gli scatti del concorso fotografico che quest’anno avrà come titolo La vigna, la vite, l’uva: a spasso tra…”li cippuni”. Le foto vincitrici verranno premiate il 18 Agosto presso la Corte del Palazzo dei Commendatori.

“La Strada dei Saperi e dei Sapori” non è “solo” buon cibo, ma anche cultura.
La Corte del Palazzo dei Commendatori sarà il suggestivo scenario per entrambe le serate.

Il 17 Agosto ci sarà la presentazione del libro “Federico di Svevia – L’uomo oltre il mito: il mito oltre l’uomo” di Cristian Guzzo. A seguire ci sarà il concerto del gruppo musicale di ricerca folkloristica “Milampi e Spuntuni”.

Il 18 Agosto verrà presentato il libro dell’autrice maruggese Valeria Plume “Troppi sogni per un cassetto solo”.

Subito dopo le volontarie Roberta Stranieri e Serena Guida presenteranno il progetto del Servizio Civile dal titolo “Dalle Murge all’Alto Salento”.

Ovviamente non potrà mancare il tanto atteso concertone finale. Quest’anno a riempire Piazza del Popolo ci penserà il gruppo “ARIACORTE” con la sua musica popolare salentina.

Maruggio vi aspetta! Accorrete numerosi e lasciatevi trasportare dai sani piaceri della vita in questa splendida e suggestiva cornice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *