Viaggi nella Terra di Mezzo – MESSAPIA BICI TOUR – 1° Tappa

Il progetto VIAGGI NELLA TERRA DI MEZZO, attivo ormai da oltre un anno nelle Province di Brindisi, Lecce e Taranto, propone al territorio MESSAPIA BICI TOUR, una iniziativa che unisce al piacere della scoperta culturale ed identitaria del territorio, il movimento lento e rilassante dell’attraversare i paesaggi in biciCLETTA.

La bici, un mezzo amato da molti per gli spostamenti, diviene mezzo di conoscenza e scoperta del territorio, che dal presente portano al passato degli avi, quel popolo Messapico ancora ai più sconosciutO, ma che ha lasciato tracce imponenti ed importanti nelle nostra terra.

L’iniziativa intende coinvolgere gruppi di persone, giovani, famiglie e diversamente abili in un calendario di percorsi che, ogni domenica di primavera, si snodano nelle Province di Brindisi, Lecce e Taranto, toccando mete suggestive e facili da raggiungere, non avendo intento agonistico.

Si potranno, così, nelle diverse tappe, ammirare i resti archeologici di Mesagne e Taranto, Poggiardo e Valesio; visitare il sito di Leporano e la nuova struttura dell’Arkeogiochi, oppure scoprire l’Archeodromo Kalòs. Saranno previsti laboratori didattici, degustazioni, visite a strutture produttive che, all’esperienza della scoperta del territorio, uniranno anche un assaggio delle loro tipicità.

Il  MESSAPIA BICI TOUR partirà il 28 aprile 2013 da San Vito dei Normanni (Brindisi) e si concluderà il 23 Giugno a Copertino (Lecce), con un evento di forte attrazione culturale nel nuovo CENTRO POLIFUZIONALE FORMATIVO MESSAPICO.

La prima tappa si svolgerà domenica 28 aprile 2013. Si partirà da San Vito dei Normanni presso il Museo Diffuso di Castello di Alceste per fare tappa successivamente alla Masseria Marangiosa, al Parco Archeologico di Muro Tenente e chiudere nel centro storico di Mesagne, dove i partecipanti avranno la possibilità di degustare piatti tipici a base di carciofo brindisino.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dal  GAL Terra dei Messapi, Provincia di Brindisi, Comune di Mesagne e Comune di Latiano ed il sostegno del Museo Diffuso di Castello diAlceste di San Vito dei Normanni.

L’appuntamento è alle ore 8:30 nell’area parcheggio di Castello d’Alceste a San Vito dei Normanni. Dopo la visita guidata nella stupenda cornice del museo diffuso, partirà la cicloescursione, su stradine comunali che ci terranno lontani dagli intensi flussi veicolari. Dopo una breve sosta alla masseria didattica Marangiosa, eccellente esempio del connubio tra territorio e produzioni agricole e caseari di qualità, arriveremo a Latiano, dove, appena fuori dalla cittadina, faremo una sosta nel parco archeologico di Muro Tenente, antico sito fortificato messapico. La cicloescursione ripartirà quindi alla volta di Mesagne, percorrendo l’itinerario ciclabile della Via Appia, che idealmente ricorda l’antica regina viarum che univa Taranto a Brindisi.

Le strade battute saranno quasi esclusivamente asfaltate con brevi tratti di sterrato. I chilometri totali percorsi, poco più di 20.

A conclusione delle attività è previsto, alle ore 14:00 circa, la possibilità di una degustazione di piatti tipici locali a base di carciofo presso uno dei ristoranti aderenti all’Associazione dei Ristoranti mesagnesi riuniti.

Per PARTECIPARE E’ OBBLIGATORIO PRENOTARE entro venerdì 26 aprile 2013 scaricando la scheda di iscrizione dal sito www.visitmessapia.it nella sezione EVENTI ed inviare una email ad info@intothebike.it e brindisi@visitmessapia.it, ed indicando i dati anagrafici, contatto telefonico ed email, altezza in centimetri e gli eventuali servizi facoltativi di cui s’intende usufruire.

Per ulteriori informazioni contattare l’associazione INTOTHEBIKE al numero 328.13.12.723.

Per i servizi facoltativi (rientro in autobus a San Vito dei Normanni dopo l’arrivo a Mesagne, ticket degustazione, ingresso al museo di Mesagne) contattare il numero 340.46.47.878, oppure inviare una email a brindisi@visitmessapia.it – dott. Giuseppe Maggio – Responsabile Area Brindisi del Progetto Viaggi nella Terra di Mezzo.

La quota di partecipazione è di € 3 e comprende l’assicurazione RCT.

Per la degustazione è previsto un ticket di € 12 ed è necessaria la prenotazione entro venerdì 26 aprile 2013.

Venerdì 26 aprile 2013 alle ore 11:00 ci sarà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa in maniera congiunta nelle tre Province. Per l’area di Brindisi, la conferenza stampa si terrà presso la sede del GAL Terra dei Messapi.

Fonte: Intothebike

18 Gennaio: presentazione del progetto “VIAGGIsenzaBARRIERE”, presso la Provincia di Taranto

Il 18 gennaio 2013, alle ore 11.15, presso il Palazzo del governo della Provincia di Taranto (Via Anfiteatro n. 4, sala riunioni 4° piano), si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto VIAGGIsenzaBARRIERE promosso da un raggruppamento di partner con soggetto responsabile l’ANFFAS ONLUS DI SAVA e sostenuto dalla FONDAZIONE CON IL SUD attraverso il Bando Sostegno a Programmi e Reti di Volontariato 2011 per un investimento totale di 50.000,00 euro.

Alla conferenza stampa intervengono:

> Giovanni Longo, Assessore al Turismo della Provincia di Taranto

> Franco Gentile, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Taranto

> Dario Iaia, Sindaco del Comune di Sava

> Leonardo Desantis, Presidente dell’ANFFAS ONLUS DI SAVA

> Domenico Casciano, Dirigente Dirigente ASL TA/1 e Presidente del Comitato Tecnico Scientifico ANFFAS PUGLIA

> Gianpaolo Pisconti, Progettista e Coordinatore del Progetto VIAGGIsenzaBARRIERE

> Luigi Del Prete, Presidente della Fondazione Moschettini – sogg. resp.VIAGGInellaTERRAdiMEZZO

Saranno presenti i rappresentanti legali dei quattro partner di progetto: l’Anffas ”Amore e Solidarieta” di Carosino (TA), Archeoclub sede di Manduria, l’associazione Ascrima di Manduria e l’Associazione ”Play Your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio (TA). Saranno invitati i sindaci dei comuni di Carosino, Manduria e Maruggio.

VIAGGInellaTERRAdiMEZZO: al presepe vivente di Tricase (Le) a bordo dei treni storici

Gent.mi Viaggiatori ed  Esploratori di novità per le Vs Vacanze Natalizie,

l’AISAF (Associazione che gestisce il MUSEO STORICO DEI TRENI di Lecce) sostenuta dal progetto VIAGGInellaTERRAdiMEZZO, durante le VACANZE NATALIZIE, ha organizzato un bellissimo pomeriggio per andare a visitare il conosciutissimo PRESEPE VIVENTE DI TRICASE.

 La particolarità è che il VIAGGIO da Lecce a Tricase avverrà sul suggestivo TRENO STORICO “SALENTO EXPRESS”

L’affascinante Treno Storico ha a disposizione solo 180 posti a sedere e, pertanto, occorre prenotare se si vuole essere certi di poter salire.

Il progetto VIAGGInellaTERRAdiMEZZO si sta preoccupando soprattutto di:

1.    Organizzare gruppi di persone prevedendo per gruppi numerosi piccole riduzioni del costo dei biglietti

2.    Facilitare l’accompagnamento di gruppi numerosi di diversamente abili

3.    facilitare ad anziani e disabili il raggiungimento del Presepe Vivente nel tratto che va dalla Stazione di Tricase all’ingresso del Presepe

Il costo del biglietto è:

1.    GRATUITO per bambini al di sotto dei 6 anni

2.    € 5,00 per bambini dai 6 ai 10 anni

3.    € 10,00 per persone con più di 10 anni

Il giorno stabilito per andare tutti sul “SALENTO EXPRESS” è SABATO 29 DICEMBRE 2012

ANDATA:

partenza dalla Stazione di Lecce alle ore 15.00

Arrivo alla Stazione di Tricase alle ore 16.30

VISITA AL PRESEPE VIVENTE DALLE 17.00 ALLE 19.15

RITORNO:

Ripartenza dalla Stazione di Tricase alle ore 19.45

Arrivo alla Stazione di Lecce alle ore 21.00

Se vuoi partecipare, compila quanto prima la scheda allegata e rinviaci la tua adesione telefonando al 338.5255953 (Aurelia Muia – Mauro Quarta) oppure scrivendo a info@visitmessapia.it

SCHEDA_PRENOTAZIONE_EVENTO_29.12.12

Sarete ricontattati per definire insieme le modalità ed i termini per il pagamento della prenotazione

Buone Vacanze Natalizie e.. speriamo di vederci presto!!!

Presentazione del progetto “VIAGGI nella TERRA di MEZZO” in provincia di Brindisi

Conferenza stampa di presentazione presso il Museo Provinciale “Ribezzo” con il Patrocinio della PROVINCIA DI BRINDISI del progetto VIAGGI nella TERRAdiMEZZO, sostenuto dalla Fondazione con il Sud, promosso dalla Fondazione Moschettini di Copertino (LE) in partenariato con associazioni e cooperative delle Province di Brindisi, Lecce  e Taranto.

Il 18 ottobre 2012, alle ore 11.00, presso la sala stampa del Museo Provinciale “Ribezzo” in Piazza Duomo a Brindisi si terrà la conferenza stampa di presentazione del Progetto VIAGGI nella TERRAdiMEZZO promosso da un raggruppamento di partner con capofila la Fondazione Moschettini di Copertino e sostenuto dalla FONDAZIONE CON IL SUD attraverso il Bando Storico-Artistico Culturale 2011 per un investimento totale di € 531.300,00 ed un sostegno economico della Fondazione con il Sud di € 420.000,00.

Alla conferenza stampa intervengono:

❖   Dott. Christian Romano, Assessore alle Politiche Giovanili della Provincia di Brindisi

❖   Dott.ssa Isabella Lettori, Assessore alla Cultura della Provincia di Brindisi

❖   Dott.ssa Paola Baldassarre, Vice sindaco Comune di Brindisi

❖   Dott.ssa Angela Marinazzo – Sovraintendente Onorario Museo Provinciale “Ribezzo

❖   Dott Damiano Franco – Presidente Gal “Terra dei Messapi

❖   Dott. Luigi del Prete, Presidente della Fondazione Moschettini

❖   Dott. Mauro Quarta, progettista e coordinatore del progetto

❖   Dott. Maggio Giuseppe, responsabile area Brindisi del progetto

❖   Dott. Daniele Vitale, Presidente Gruppo Archeo Brindisi

Modera Lory Larva – giornalista e divulgatrice scientifica del Progetto

Saranno, inoltre, presenti i rappresentanti legali dei cinque partner di progetto:

Associazione AISAF di Lecce – MERIDIES società cooperativa di San Donato di Lecce  – Cooperativa IL PRIMO SOLE  di Taurisano – Associazione PLAY YOUR PLACE di Maruggio (TA) – PROJECT LAB di Lecce.

Il progetto, che promuove e tutela il ricco patrimonio Messapico legame storico e culturale tra le tre province del Salento (Brindisi, Lecce e Taranto), sta già operando per mettere a sistema i beni archeologici e museali visitabili attraverso modalità di fruizione “slow” (in treno, in autobus o in bici) realizzando degli itinerari turistici basati sui percorsi e le tratte strutturate dalle Ferrovie Sud Est. La particolarità dell’iniziativa, rispetto alla semplice strutturazione turistica di pacchetti, è rilevabile nel coinvolgimento del territorio “dal basso”, con il coinvolgimento diretto della popolazione e di “fasce deboli”, avviando una promozione di valori sociali e civici attraverso la messa in rete di vari soggetti che operano nel sociale, nelle politiche giovanili e con i soggetti svantaggiati e realizzando eventi e manifestazioni aggreganti ed informativi.

Dal lancio dell’iniziativa avvenuto a fine febbraio a Lecce, il progetto ha già realizzato diversi “test di itinerari” coinvolgendo giovani, anziani, famiglie e diversamente abili al fine di comprendere e qualificare la dotazione turistica, l’accessibilità e la fruizione di alcuni dei maggiori centri d’interesse messapico (ad es. Poggiardo, Manduria, Saturo, Kalòs, Brindisi e Parco Archeologico di Egnazia).  Dai test effettuati, su richiesta di diversi tour operator e agenzie viaggi, scuole e centri CRAP, sono stati già realizzati quattro itinerari visitabili e proposti alle scolaresche ed alle associazioni/cooperative che operano nel settore sociale, che ne fruiranno per la stagione primavera-estate 2013.

Inoltre, il progetto:

³  ha realizzato il sito www.visitmessapia.it che sta divenendo uno dei principali comunicatori dei beni messapici del Salento

³  ha sostenuto l’organizzazione delle due serate (17 e 18 agosto) dell’evento “LE NOTTI DEL MITO” presso l’Archeodromo Kalòs di Caprarica di Lecce, che ha visto la presenza di circa 5.500 persone nella rievocazione storica della vita messapica; il progetto ha sostenuto, in particolare, l’organizzazione dei gruppi con particolare attenzione a quelli composti da diversamente abili;

³  ha ricevuto l’innovativo Premio “Re Arthas  – Leone di Messapia”, ritirato a Poggiardo il 26.08.2012, per l’eccellente lavoro di valorizzazione della cultura messapica;

³  ha aggregato attorno all’idea, attraverso il protocollo di rete aperto, circa 200 partner operanti nei settori culturali, turistici, sociale ed ambientali, compresi Enti Pubblici;

³  ha avviato, nel luglio 2012, ha avviato il lavori di recupero di Palazzo Moschettini per la realizzazione del Centro Polifunzionale Formativo Messapico; i lavori termineranno a fine 2012 o nei primi tempi del 2013, permettendone la massima fruizione del bene per la primavera da parte di scolaresche e gruppi organizzati;

³  ha attivato l’Osservatorio sul Turismo Sociale che sta già rilevando la possibile fruizione o meno da parte di soggetti svantaggiati degli itinerari test e delle strutture collegate.

Ad oggi, il progetto è in procinto di lanciare due corsi di formazione dal titolo “Animatore e gestore di itinerari turistico-culturali in rete” e “Corso per manutentore addetto alla cura e conservazione di aree storiche, archeologiche e museali” rivolti a giovani, in particolare  soggetti svantaggiati; al termine dei percorsi formativi, saranno costituite una cooperativa sociale e/o associazione di promozione sociale che contribuiranno alla sostenibilità nel tempo dell’iniziativa progettuale.

Per info: dott. Giuseppe Maggio – Consulente di Sviluppo d’Area della Provincia di Brindisi

Tel. 340.4647878

email: brindisi@visitmessapia.it