dicembre 2012

You are currently browsing the monthly archive for dicembre 2012.

Nell’ambito del progetto “Cultura, arte e fede – Progetto per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso a Maruggio (Ta)”, il gruppo dei Tutor Diocesani dei Beni Culturali Ecclesiastici – facenti parte dell’Associazione di Promozione Sociale “Play your Place. Il luogo in gioco” – anche quest’anno (come lo scorso) ha inteso promuovere la conoscenza del ricco patrimonio storico-artistico sacro maruggese mediante la realizzazione di un calendario fotografico nel quale sono presentati, mese per mese, i beni culturali della Parrocchia maruggese.

Il Calendario 2013 è stato realizzato grazie al contributo del Comune di Maruggio, della Banca di Credito Cooperativo di Avetrana e della Parrocchia.

Le foto delle statue dei Santi raccolte in questo Calendario appartengono al ricco patrimonio artistico custodito nella Parrocchia di Maruggio e Campomarino. Sono i Santi “dei Maruggesi”, quelli più invocati e portati in processione, assieme a quelli che sono posti nelle chiese, cui sovente i credenti rivolgono gesti permeati d’amore e fiducia verso le realtà celesti.

Sfogliando questo Calendario, il fedele ha la possibilità di constatare la molteplicità delle manifatture, i continui miglioramenti nell’uso dei materiali e la crescente bravura degli artisti che hanno realizzato queste opere d’arte sacra, uniche nel loro genere.

Il Calendario 2013 intende proporsi come uno strumento accessibile e comprensibile da parte di un pubblico più vasto rispetto agli addetti al settore, un veicolo di conoscenza che può entrare in tutte le case dei maruggesi, raggiungendo i fedeli e le persone più distanti sia dalla Chiesa che dal mondo dell’arte, nel tentativo di far ri-conoscere, in maniera più approfondita (prima di tutto agli abitanti del luogo) il ricco patrimonio di bellezze custodite dalla Chiesa di Maruggio, certi come siamo che solo da una maggiore consapevolezza di ciò che si possiede può derivare una più appropriata attenzione verso il patrimonio storico-artistico, ed una conseguente tutela delle ricchezze ereditate dal passato.

Il Calendario 2013, inoltre, contiene tutti gli appuntamenti parrocchiali del prossimo anno: un modo per essere sempre aggiornati sulle festività locali e sugli eventi liturgici.

Per ricevere il calendario con un piccolo contributo volontario*, potete rivolgervi direttamente in Parrocchia oppure ai Tutor Diocesani dei Beni Culturali Ecclesiastici dell’A.P.S. che sono a vostra disposizione presso la Mostra dei Presepi che si sta svolgendo all’interno della Chiesa del Convento di Maruggio (1 e 6 Gennaio 2013, dalle 18.00 alle 20.00)*Le libere donazioni raccolte in sede di distribuzione del calendario saranno impiegate per autofinanziare le attività dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio al fine di promuovere e valorizzare il patrimonio storico-artistico della Parrocchia “SS. Natività di Maria Vergine”.

Ricordiamo, in ogni caso, che altre copie dello stesso Calendario saranno depositate presso il Comune di Maruggio e che queste saranno in distribuzione gratuita.

Gent.mi Viaggiatori ed  Esploratori di novità per le Vs Vacanze Natalizie,

l’AISAF (Associazione che gestisce il MUSEO STORICO DEI TRENI di Lecce) sostenuta dal progetto VIAGGInellaTERRAdiMEZZO, durante le VACANZE NATALIZIE, ha organizzato un bellissimo pomeriggio per andare a visitare il conosciutissimo PRESEPE VIVENTE DI TRICASE.

 La particolarità è che il VIAGGIO da Lecce a Tricase avverrà sul suggestivo TRENO STORICO “SALENTO EXPRESS”

L’affascinante Treno Storico ha a disposizione solo 180 posti a sedere e, pertanto, occorre prenotare se si vuole essere certi di poter salire.

Il progetto VIAGGInellaTERRAdiMEZZO si sta preoccupando soprattutto di:

1.    Organizzare gruppi di persone prevedendo per gruppi numerosi piccole riduzioni del costo dei biglietti

2.    Facilitare l’accompagnamento di gruppi numerosi di diversamente abili

3.    facilitare ad anziani e disabili il raggiungimento del Presepe Vivente nel tratto che va dalla Stazione di Tricase all’ingresso del Presepe

Il costo del biglietto è:

1.    GRATUITO per bambini al di sotto dei 6 anni

2.    € 5,00 per bambini dai 6 ai 10 anni

3.    € 10,00 per persone con più di 10 anni

Il giorno stabilito per andare tutti sul “SALENTO EXPRESS” è SABATO 29 DICEMBRE 2012

ANDATA:

partenza dalla Stazione di Lecce alle ore 15.00

Arrivo alla Stazione di Tricase alle ore 16.30

VISITA AL PRESEPE VIVENTE DALLE 17.00 ALLE 19.15

RITORNO:

Ripartenza dalla Stazione di Tricase alle ore 19.45

Arrivo alla Stazione di Lecce alle ore 21.00

Se vuoi partecipare, compila quanto prima la scheda allegata e rinviaci la tua adesione telefonando al 338.5255953 (Aurelia Muia – Mauro Quarta) oppure scrivendo a info@visitmessapia.it

SCHEDA_PRENOTAZIONE_EVENTO_29.12.12

Sarete ricontattati per definire insieme le modalità ed i termini per il pagamento della prenotazione

Buone Vacanze Natalizie e.. speriamo di vederci presto!!!

I Tutor Diocesani dei Beni Culturali Ecclesiastici dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco”, nell’ambito del progetto pluriennnale “Cultura Arte e Fede”, hanno organizzato la “Mostra di Presepi 2012” che si terrà presso la Chiesa di S. Maria delle Grazie (ex convento dei Frati Minori Osservanti) sita in Via Vittorio Emanuele a Maruggio (Ta).

L’inaugurazione della mostra è  prevista per il 24 Dicembre 2012 alle 18.00, dopo l’accensione de “li fuechi ti Cristu Piccinnu”; contestualmente saranno esposti i lavori grafici del concorso “San Francesco d’Assisi. O Signore fa di me uno strumento della tua pace”, aperto a tutti i bambini/ragazzi delle Scuole Elementari e Medie dell’Istituto Comprensivo “Tommaso del Bene” di Maruggio.

La mostra sarà aperta al pubblico per tutto il periodo natalizio, nei seguenti giorni:

-              24 Dicembre 2012, dalle ore 18.00 alle ore 22.00

-              25 Dicembre 2012, dalle ore 18.00 alle ore 21.00

-              26 Dicembre 2012, dalle ore 18.00 alle ore 21.00

-              1 Gennaio 2013, dalle ore 18.00 alle ore 20.00

-              6 Gennaio 2013 dalle ore 18.00 alle ore 20.00

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Maruggio ed è realizzata in collaborazione con la Parrocchia “SS. Natività di Maria Vergine” di Maruggio e con il Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale di Sava (Ta) che presterà alla mostra numerosi Presepi provenienti da tutto il mondo.

Durante le festività natalizie sarà distribuito il CALENDARIO 2013* a cura dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio (realizzato con il contributo del Comune di Maruggio, della Banca di Credito Cooperativo di Avetrana e con la Parrocchia), con le più belle statue conservate nelle nostre chiese.
All’interno, inoltre, troverete il Calendario Parrocchiale con tutti gli appuntamenti del prossimo anno!
 
* Le libere donazioni raccolte in sede di distribuzione del calendario saranno impiegate per autofinanziare le attività dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio al fine di promuovere e valorizzare il patrimonio storico-artistico della Parrocchia “SS. Natività di Maria Vergine”

Giovedì 13 Dicembre 2012 alle ore 18.30 presso la Biblioteca San Francesco – Sala S. Egidio sita in Via Roma n. 127 a Sava (Ta), sarà presentato il libro “Mi basta che tu mi vuoi bene. Il mio viaggio con i Rom” di Mons. Vincenzo De Florio. 

Discutono con l’autore:

S.E. Pietro Maria Fragnelli – Vescovo di Castellaneta

Dott.ssa Alba Monti – Antropologa

Don Pietro Chirico – Resp. Diocesano del Progetto Albania

Introduce: Padre Rosario de Paolis

Fonte: Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale – Sava (Ta)

Approvato dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessore ai Beni Culturali Angela Barbanente, un finanziamento di 85.755 euro in favore degli ecomusei attivi in Puglia, per la realizzazione di:

- laboratori didattici

- sviluppo del patrimonio di conoscenze attraverso il coinvolgimento degli abitanti per l’acquisizione di documenti cartografici, fotografici, iconografici ecc.

-promozione e diffusione delle conoscenze rappresentate nelle “mappe di comunità”

Gli ecomusei, promossi nell’ambito della redazione del nuovo piano paesaggistico regionale, sono stati disciplinati dalla legge 15/2011 con la finalità non solo di sostenere il recupero e la valorizzazione della memoria storica e della cultura materiale e immateriale dei territori, ma anche di orientare le comunità locali verso pratiche di sviluppo sostenibile, responsabile e partecipato.

Destinatari del finanziamento gli ecomusei riconosciuti nell’ambito del piano paesaggistico, e in particolare, nell’ambito del Sistema ecomuseale del Salento (SESA), l’Ecomuseo del Capo di Leuca di Montesardo del Comune di Alessano; Ecomuseo urbano del Comune di Botrugno; Ecomuseo delle Serre Salentine del Comune di Neviano; Ecomuseo dei paesaggi di pietre del Comune di Acquarica di Lecce; Museo diffuso del Comune di Cavallino; museo diffuso del Comune di San Vito dei Nomanni; l’Ecomuseo della Valle del Carapelle (Comuni di Ascoli Satriano; Carapelle; Ordona; OrtaNova; Stornara e Stornarella); Ecomuseo della Valle d’Itria (Comuni di Locorotondo; Alberobello; Cisternino; Fasano; Martina Franca; Monopoli); Ecomuseo delle Antiche ville (comune di Mola di Bari).

Le risorse sono state ripartite secondo i criteri: numero di ecomusei, popolazione residente ed estensione territoriale.

Fonte: Regione Puglia

« Older entries