Nel centenario della fine della Grande Guerra, il 4 Novembre Maruggio (Ta) ricorda tutti i caduti

Nel  centenario della vittoria della Grande Guerra,  Maruggio si prepara a celebrare degnamente la ricorrenza del 4 Novembre – Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale – con una ricca manifestazione presso il Monumento ai Caduti.

Il 4 Novembre, infatti, è la data che segna la fine vittoriosa della Prima Guerra Mondiale,  con la firma dell’armistizio siglato a Villa Giusti (Padova) con l’Impero austro-ungarico.

L’evento inizierà alle ore 17, con il raduno dei partecipanti in Largo Umberto I. A seguire, il corteo si dirigerà verso il Municipio.  Di qui, il corteo con le Autorità civili e militari si muoverà  verso la Chiesa Madre, presso la quale – alle 17,30 – sarà celebrata la Santa Messa.  Alle 18,30 si svolgerà il rito di deposizione delle corone al Monumento ai Caduti di tutte le guerre.

La ricorrenza sarà accompagnata con musiche e marce  a cura della banda Associazione Musico-Culturale  “Giuseppe Pichierri” di Maruggio.

La cerimonia civile è organizzata dal Comune di Maruggio, dalle locali sezioni dell’ANSI – Associazione Nazionale Sottufficiali Italiani e dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, dalle Associazioni “Maruggio e Dintorni Story” e da “Play your Place”.

Domenica 14 Ottobre: “Giornata del Camminare”, nelle campagne di Sava (Ta)

Domenica prossima in tutta Italia migliaia di cittadini cammineranno insieme a piedi per riprendersi il tempo e gli spazi, e dimostrare che il camminare può essere la prima forma di spostamento sostenibile.

Camminare, infatti, non è solo una sana abitudine che fa bene al corpo e allo spirito. Noi crediamo che il camminare sia anche un impegno civile. Un gesto naturale che ha la potenzialità di innescare un ciclo virtuoso per un nuovo stile di vita che renda marginale l’uso dell’auto e contribuisca allo sviluppo sostenibile.

In occasione della settima edizione della “Giornata Nazionale del Camminare” – promossa da FederTrek – per il quinto anno consecutivo Domenica 14 Ottobre l’A.P.S. “Play your Place” di Maruggio e l’A.S.D. “Terra Nostra” di Sava organizzano una passeggiata lungo un itinerario che toccherà il Santuario della Madonna di Pasano, la Grotta della Grava, il Limitone dei Greci nelle campagne di Sava (Ta) .

Il punto di ritrovo è presso il Santuario della Madonna di Pasano.

Si parte alle 9.00.
Il percorso è lungo circa 7 km, non presenta particolari difficoltà. La partecipazione alla camminata è gratuita.

Si consiglia di equipaggiarsi con abbigliamento comodo, cappellino per ripararsi dal sole, acqua a sufficienza ed eventualmente anche di fotocamera.

Le Associazioni non rispondono di eventuali danni o persone partecipanti all’evento.

L’evento è in collaborazione con la Pro Loco di Sava (Ta) e con Endas – Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale.

Per informazioni: 329.6916914

Rassegna “Tu non conosci il Sud”: l’11 Ottobre la presentazione del fotolibro “Arrendersi? Mai” di Francesco Vaccaro

Nell’ambito della rassegna culturale maruggese “Tu non conosci il Sud. Letture Mediterranee”, Giovedì 11 Ottobre alle ore 19.00, presso la Biblioteca Comunale di Maruggio (Ta), si terrà la presentazione del fotolibro di Francesco Vaccaro dal titolo “Arrendersi? Mai – L’infinita storia di un giovane”. 

Francesco, 19 anni, tarantino, è nato e vive al quartiere Tamburi. Attraverso il fotolibro racconta i momenti salienti della sua esistenza, caratterizzata da gravi problemi di salute, che affronta, anche grazie al supporto della sua famiglia, con caparbietà e grande forza d’animo. Dal suo travaglio personale quotidiano, nasce “Arrendersi? Mai”, un vero e proprio messaggio di speranza.
L’intero ricavato della vendita del testo, andrà in beneficenza a “Make a Wish Italia Onlus”, che realizza i desideri dei bambini gravemente ammalati. 

Dialogheranno con il giovanissimo autore, Danilo Chiego – dell’associazione socio-culturale “Lotus” – e Maurizio Schirone – Consigliere delegato alla Cultura. Durante la serata, verrà portato in scena il reading teatrale “L’idea, il sogno, il viaggio”, a cura di Serena Guida e Maddalena Latorre.
L’iniziativa è ideata e organizzata dalle Associazioni ARCI “Paisà”, “Lotus”, “Maruggiu Mia”, “Play your Place” e “Terra dei Cavalieri di Malta” ed è patrocinata dal Comune di Maruggio.
Media Partner: LAIKA “Web Radio Paisà”.

Per info e contatti:
Facebook: Tu non conosci il Sud – Letture Mediterranee
Email: letture mediterranee@gmail.com

Il 7 Ottobre a Neviano (Le): “Giornata del Paesaggio”, camminata tra le ville dell’800 lungo la via dell’acqua

L’Ecomuseo di Neviano e il Comune di Neviano (Le) organizzano per Domenica 7 Ottobre 2018 l’undicesima edizione della “Giornata del Paesaggio”, un evento volto a promuovere una percezione condivisa del patrimonio culturale locale.

La “Giornata del Paesaggio” è un’occasione per conoscere, unire e rendere più efficaci le azioni svolte dagli Ecomusei e da tutte le organizzazioni che svolgono – a livello italiano ed europeo – azioni di cittadinanza attiva in sintonia con la Convenzione Europea del Paesaggio (CEP).

L’iniziativa è promossa da “Mondi Locali”, una comunità di pratica nata nel 2004 che oggi riunisce molti Ecomusei italiani.

Il programma della giornata prevede, quest’anno, una passeggiata pomeridiana alla scoperta delle costruzioni rurali e signorili di fine ‘800, lungo la “via dell’acqua”.

Il ritrovo è previsto per le ore 15.00 circa nei pressi del Cimitero Comunale. Poi si camminerà lungo un itinerario che raggiungerà la zona del Canale della Ruga“Lu Mea”, per concludersi presso “Casa Romina” (in località Congedo).

Lungo il percorso, gli esperti dell’Ecomuseo che accompagneranno i partecipanti, li guideranno nel riconoscimento delle piante assieme alla descrizione delle tipologie costruttive dei pozzi, costruiti ed utilizzati in passato per l’approvvigionamento idrico della popolazione.

Giunti a destinazione – dopo aver illustrato le caratteristiche del villino di fine ‘800 – sarà possibile degustare i prodotti tipici del luogo, accompagnati da un bicchiere di vino.

Per il rientro dei partecipanti appiedati, all’occorrenza il Comune di Neviano garantirà  un servizio di bus navetta, a partire dalle ore 18.30

In caso di pioggia l’evento sarà rinviato alla Domenica successiva.