Sta arrivando la quarta edizione della festa de “Lu Pizzulu”

Nelle calde sere d’estate “li pizzuli” (gli angoli) di Maruggio si popolano di bambini, giovani e anziani che cercano refrigerio dalla calda giornata appena trascorsa. Compaiono sedie e sdraio, i caldi marciapiedi e le bollenti strade asfaltate diventano giardini, “piccole piazze” dove il vicinato si riunisce.

Si inizia a discutere con la classica affermazione: “Mamma cè càutu osci no?” e le comari, incuriosite, indagano: “Stu piccinnu t’è nipoti? Uuuhhhh, quantu s’è fattu grandi!”proseguendo per ore sino a tarda notte, tra “cunti”, scambi di notizie, confronto di opinioni e l’immancabile pettegolezzo fresco fresco di giornata.

Si trova sempre il pretesto per stare in allegria, allietati dalla musica, condividendo un pasto frugale e un bicchiere di vino assieme ai vicini di casa.

Maruggio vive di questi luoghi, di queste sane relazioni e di attività spontanee che di rado conoscono la ribalta.

Sabato 11 Agosto 2012 a partire dalle ore 21.00 presso Vico Cadorna-angolo Via Maggiore Galliano, il Comitato de “Lu Pizzulu” assieme alla PRO LOCO di Maruggio e all’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio, intendono far rivivere questi momenti, tra musica, giochi, canti e balli!

Grazie alla magia del duo di fisarmoniche degli amici Simone Attanasio & Simone Lamusta, il suggestivo spettacolo de “La piccola compagnia dei burattini”, i giochi di strada (“lu curru”, “lu campanone”, “li pitruddi”, i tappi e le biglie), piccoli assaggi di prodotti da forno e vino nostrano, trascorreremo qualche ora in allegria e spensieratezza, tutto rigorosamente gratuito!

Seguici su Facebook: www.facebook.com/LuPIZZULU

Tutti i sabato di Luglio e Agosto 2012: visite guidate serali presso la Chiesa Madre di Maruggio, con i Tutor Diocesani dei Beni Culturali Ecclesiastici

A partire dalla metà di Luglio e per tutto il mese di Agosto 2012tutti i sabato sera i Tutor Diocesani dei Beni Culturali Ecclesiastici – facenti parte dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio – sono a disposizione di quanti vorranno essere accompagnati alla scoperta delle meraviglie storico-artistiche custodite nella Chiesa Madre, che resterà aperta ben oltre l’orario abituale, dalle 20.00 alle 22.30.

I Tutor, inoltre, sono disponibili a guidare i visitatori in Chiesa Madre e presso l’ex Convento dei Frati Osservanti di Maruggio (chiesa e chiostro) anche durante i giorni della settimana. Per prenotare queste visite, si prega di contattare i Tutor al numero 349.1971486 con il dovuto anticipo (il pomeriggio/sera per la mattina, la mattina per il pomeriggio/sera).

13 e 14 Luglio 2012: festeggiamenti religiosi in onore di San Giovanni Battista e San Cristoforo

Si svolgerà Venerdì 13 Luglio 2012 a partire dalle ore 18.30 la processione dei Santi Giovanni Battista e Cristoforo, per le seguenti vie:

Umberto I, Piazza San Giovanni, Virgilio, Duca degli Abruzzi, Macallè, Gorgolano, Caduti, Fratelli Guarini, Civitecchia, Vittorio Emanuele, Mazzini, Fiume, Malta, Gigli, Dante, S. Nicolò, Archimede, Battisti, Mameli, Malta, Piazza del Popolo, Umberto I.

Subito dopo, S.E. Mons. Vincenzo Pisanello, Vescovo di Oria, celebrerà la S. Messa in Chiesa Madre.

Al termine della celebrazione religiosa, i Tutor Diocesani dei Beni Culturali Ecclesiastici (dell’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco” di Maruggio) resteranno a disposizione di quanti vorranno usufruire di una visita guidata alla scoperta delle meraviglie storico-artistiche custodite nella Chiesa Madre.
Gli stessi Tutor, in occasione dei festeggiamenti in onore dei Santi Giovanni Battista e Cristoforo, hanno allestito una piccola mostra documentaria sulla storia dei Santi e sulla loro iconografia e rappresentazione nella storia dell’arte.

Corsi di formazione per guide turistiche e gestori di itinerari e beni storico-culturali. L’offerta di “Viaggi nella TERRAdiMezzo”

VIAGGI nella TERRAdiMEZZO prevede di selezionare un gruppo di giovani la maggior parte dei quali appartenenti alla categoria di soggetti svantaggiati(disagiati, immigrati, diversamente abili ed ex-detenuti) per realizzare due diversi corsi di formazione:

1) CORSO PER GUIDA TURISTICA E GESTORE DI ITINERARI E BENI TURISTICO-CULTURALI
2) CORSO PER GESTORE E MANUTENTORE DI BENI STORICI, ARCHEOLOGICI E MUSEALI

Si prevede che il primo corso di formazione – composto da un almeno 18 elementi – avrà la durata di 450 ore delle quali 250 di formazione in aula e 200 di stage presso strutture partners che hanno attinenza con il contenuto del corso; il secondo corso – composto da un almeno 18 elementi – avrà sempre la durata di 450 ore delle quali però, 200 ore di formazione in aula e 250 di stage presso le strutture partners che hanno attinenza con il contenuto e gli obiettivi del corso.

1) CORSO PER GUIDA TURISTICA E GESTORE DI ITINERARI E BENI TURISTICO-CULTURALI: composto da almeno 18 elementi – avrà la durata di 450 ore delle quali 250 di formazione in aula e 200 di stage presso strutture partners che hanno attinenza con il contenuto del corso

2) CORSO PER GESTORE E MANUTENTORE DI BENI STORICI, ARCHEOLOGICI E MUSEALI: composto da un almeno 18 elementi – avrà la durata di 450 ore delle quali 200 ore di formazione in aula e 250 di stage presso le strutture partners che hanno attinenza con il contenuto e gli obiettivi del corso.

Al termine dei percorsi formativi saranno create almeno una cooperativa sociale ed una associazione composta per la maggior parte da giovani svantaggiati; le organizzazioni no profit create saranno supportate nell’amministrazione, gestione e nello start-up dai manager delle aziende co-proponenti il progetto; inoltre, le neo-aziende avranno diritto ad un sostegno al reddito rappresentato da una dotazione minima di attrezzature e materiali funzionali all’attività, spese di gestione iniziali (nel periodo del progetto) fino ad un massimo di € 12.000,00 necessari per lo Start-up.

Scarica il bando del corso di formazione di Viaggi nella TERRAdiMEZZO

Visita il sito del progetto “Viaggi nella TERRAdiMEZZO” e scarica la documentazione