Anche il Comune e l’Ecomuseo di Neviano (Le) invitati all’Assemblea Regionale di “Borghi Autentici d’Italia”

Il Comune di Neviano (socio del BAI) e l’Ecomuseo del Paesaggio delle Serre Salentine di Neviano (Le) sono stati invitati a partecipare all’incontro pubblico dell’Assemblea Regionale dei Borghi Autentici in programma per Giovedì 21 Gennaio 2016 a Bitetto (BA).

A partire dalle 15.30 i comuni dei Borghi Autentici della Puglia si riuniscono in assemblea presso la sala consiliare del Comune di Bitetto, alla presenza dell’Assessore regionale alla Pianificazione Territoriale, Arch. Anna Maria Curcuruto.

L’incontro sarà articolato in due sessioni; ovvero, una prima sessione associativa dalle ore 15.30 alle ore 17.00, dedicata ai sindaci e ai rappresentanti dei soci pugliesi, in cui interverranno il Sindaco di Bitetto Fiorenza Pascazio, il Presidente Nazionale dell’Associazione Ivan Stomeo e la Delegata uscente Alessia Carozza.
Al centro del dibattito il piano delle attività strategiche dell’Associazione declinato in ambito regionale e il rinnovo della delegazione, con la nomina dei nuovi componenti e del delegato.

La seconda sessione, aperta al pubblico, prenderà avvito alle ore 17.30, con il tema “Una Rete Intelligente per un Territorio IN Qualità Diffusa” il programma della Rete Borghi Autentici della Puglia in risposta alla L.R. 44/2013. Previsti gli interventi dell’Assessore alla Pianificazione Territoriale Arch. Anna Maria Curcuruto, del Segretario Generale dell’Associazione dott. Maurizio Capelli in video conferenza dalla sede operativa di Salso Maggiore Terme e del Arch. Antonio Cardelli coordinatore del progetto.
Modera i lavori il Presidente Nazionale Ivan Stomeo.

I Borghi Autentici della Puglia, con il supporto tecnico della direzione nazionale dell’Associazione, raccolgono la sfida lanciata dalla Regione, organizzando un percorso di programmazione partecipata (sotto il patrocinio della Presidenza della Regione Puglia) articolato su più livelli, regionale, d’area vasta e comunale.

L’Associazione Borghi Autentici d’Italia nell’ambito della L.R. 44/2013 sta procedendo nello sviluppo ed implementazione del “Programma Regionale della Rete dei Comuni Borghi Autentici della Puglia” che, coerentemente al Manifesto associativo, punta sull’idea forza del miglioramento continuo della qualità del contesto urbano, sociale ed economico dei borghi per realizzare sistemi di ospitalità che mobilitino il capitale umano e i patrimoni ambientali e culturali a disposizione. L’obiettivo è quello di presentare alla Regione Puglia, nell’arco del 2016, l’esito finale del lavoro per poi attivare il processo di attuazione, cogliendo pienamente le opportunità presenti e le relative risorse della programmazione comunitaria 2014-2020.

All’incontro sono stati invitati a partecipare anche altri soggetti istituzionali, come il Comitato Nazionale Aree Interne (Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica) ed enti pugliesi come GAL, Unione di Comuni, Parchi Nazionali/Regionali e Riserve, Ecomusei.

> Visita il sito di “Borghi Autentici d’Italia”

> Leggi l’articolo “Alla Festa di “Borghi Autentici d’Italia” il book fotografico di Rete Puglia. Scatti su Maruggio (Ta) e Neviano (Le)”

> Leggi l’articolo ” Legge Regionale n. 44: gli incontri con le comunità”

> Leggi l’articolo “Domani a Neviano (Le) con Borghi Autentici d’Italia: incontro di condivisione con la comunità sulla L.R. 44/2013”

Articolo letto in totale 98 volte, di cui 1 visite odierne.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright 2009-2012 PlayourPlace.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *