“Fra le Scrasce”, passione di comunità

Dalla passione per la macchia mediterranea, nell’autunno 2012, nasce il gruppo Facebook “Fra le Scrasce”, un atto sperimentale di Wilma Vedruccio, insegnante elementare, impetuosa investigatrice di bellezze naturali.

In poco tempo il gruppo è cresciuto, fino a diventare una piccola comunità virtuale, che oggi oscilla intorno ai 3000 utenti in rete dal Trentino, dall’Argentina ma soprattutto dal Salento; ogni giorno il gruppo, accoglie un portfolio di testimonianze fotografiche e affettive di luoghi, momenti, scorci e varietà del mondo selvatico, che costituiscono una piccolo glossario naturalistico partecipato.

Il racconto di Wilma comprende una carrellata di riflessioni e applicazioni legate alla bellezza e alla ricchezza insita ed esclusiva della biodiversità.

Articolo letto in totale 179 volte, di cui 1 visite odierne.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright 2009-2012 PlayourPlace.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *