Presentazione dell’albo illustrato “Il mare è…” di Saracino e Spinelli: il 5 Agosto 2021 presso “Posto 9” di Campomarino di Maruggio (Ta)

Giovedì 5 Agosto 2021 a partire dalle 17.00 presso il Lido “Posto 9” sulla litoranea salentina di Campomarino di Maruggio (Ta), sarà presentato l’albo illustrato per bambini “Il mare è…”, edito da Kutumuny, scritto dall’autrice di origini maruggesi Carla Saracino, impreziosito dalle illustrazioni di Chiara Spinelli.

Per l’occasione, si terrà un divertente laboratorio ludico-ricreativo.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della rassegna culturale “Tu non conosci il Sud. Letture mediterranee”, ed è organizzata dall’A.P.S. “Play your Place ETS”.
Alla presentazione del libro interverrà Danilo Chiego, Assessore al Futuro e alla Conoscenza del Comune di Maruggio.

L’albo racconta il mare con la confidenza e la familiarità di un punto di vista umano. Attraverso un rapporto di immedesimazione, aiutandoci a comprendere la relatività delle divisioni tra le specie viventi e la bellezza dell’incontro, la scrittura poetica, di Carla Saracino, rimanda a un’immagine sentimentale, ma pure quotidiana, del mare. Il mare e l’uomo: parti di un armonico disegno. Nel valore della reciprocità e dello scambio (di tempi, di sensazioni, di modi d’essere) si riflette l’importanza del rispetto e dell’amore verso l’habitat marino. Anche le illustrazioni di Chiara Spinelli raccontano con semplicità mai banale, curiosamente naïve, intelligentemente sintetica il rapporto tra umano e mare.

Questo primo albo illustrato inaugura la collana “Rosso e Viola” dedicata alla letteratura per l’infanzia. Il nome è un omaggio ai piccoli di casa Kurumuny. Ogni libro un dono che possa aiutarli e confortarli nella crescita, accompagnandoli in un viaggio che li porti alla continua scoperta, senza mai perdere l’incanto.
Un percorso in cui particolare attenzione è posta all’accessibilità per libri inclusivi ad alta leggibilità.
Le favole, le filastrocche, li cunti raccontati nelle sere d’inverno davanti al braciere o le notti d’estate sui limitari delle porte, in un esercizio affabulatorio dei nostri avi, saranno rese con testi e illustrazioni in chiave contemporanea da autori e illustratori sia affermati che emergenti. In questo contenitore – come in questo caso – troveranno posto anche nuove storie che attraversano la contemporaneità quali il rispetto per l’ambiente e la natura, l’immigrazione, la cultura delle diversità, per lo sviluppo di un pensiero critico nei più piccoli e un momento di riflessione per i più grandi.

On-line la versione digitale del volume “Esperienze” relative al progetto “Abitare il Paese”, edizione 2019

Abbiamo il piacere di trasmettervi il link dal quale è possibile visualizzare e scaricare il volume digitale “Esperienze”, che costituisce una parte della pubblicazione – in corso di redazione – relativa alla prima edizione del Progetto “Abitare il Paese”, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, in collaborazione con la Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi.

Questo volume raccoglie il lavoro dei tutor, delle scuole, dei bambini e ragazzi, dei referenti e degli ordini che hanno preso parte al progetto nella sua prima annualità.
Sia le tavole che i testi sono stati realizzati dai tutor e referenti di ogni territorio e sono la restituzione del protagonismo di bambini, ragazzi e adulti con la ricchezza di identità diverse che ha caratterizzato questo percorso.

Per l’Ordine degli Architetti della provincia di Taranto, sono stati coinvolti i tutor architetti Aldo Summa e Nicola Volpe; referente l’architetto Rosanna Bussolotto. 
Gli incontri con gli studenti si sono svolti presso l’Istituto Comprensivo Statale “Luigi Pirandello” del Quartiere Paolo VI di Taranto: la 1A della Scuola Secondaria di Primo Grado e la 2A della Scuola Primaria “Giovanni Falcone”.

> Scarica qui il volume digitale “Esperienze” della prima edizione del progetto “Abitare il Paese”.

> Leggi “Due architetti della provincia di Taranto selezionati per il progetto “Abitare il paese”, con la Fondazione Reggio Children”

> Leggi “Venerdì 4 Ottobre la presentazione pubblica del percorso “Abitare il Paese” a Taranto”

Venerdì 4 Ottobre la presentazione pubblica del percorso “Abitare il Paese” a Taranto

Il prossimo Venerdì 4 ottobre 2019, su invito dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto, sarà a Taranto il Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. Arch. Giuseppe Cappochin, per presenziare ad alcune iniziative in corso.

In particolare nella mattinata, a partire dalle ore 10.00 presso la Scuola “Giovanni Falcone” dell’Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello” (al Quartiere Paolo VI) di Taranto, saranno illustrati pubblicamente i risultati della prima edizione dell’iniziativa “Abitare il Paese. La cultura della domanda” (promossa in collaborazione con la Fondazione “Reggio Children”) a cui l’Ordine A.P.P.C. di Taranto ha partecipato, insieme ad altri 34 Ordini provinciali in Italia.

I due tutor della provincia di Taranto, selezionati dal C.N.A.P.P.C. (gli Architetti Aldo Summa e Nicola Volpe, coordinati dalla referente per il Consiglio dell’Ordin Arch. Rosanna Bussolotto), presenteranno il lavoro svolto con gli studenti della scuola primaria e secondaria sul rapporto con il proprio quartiere e con la propria città.

Inoltre sarà inaugurata una mostra con i pannelli dei lavori realizzati nelle altre città italiane aderenti al progetto.

Fonte: Ordine degli Architetti di Taranto

Leggi e scarica gli articoli de La Gazzetta del Mezzogiorno e del Nuovo Quotidiano di Puglia del 5 Ottobre 2019

Il 26 Luglio: visita all’atelier dello scultore Pietro Guida

Il 26 Luglio alle 17.30, l’A.P.S. “Play your Place” organizza una visita speciale presso l’atelier del Maestro scultore Pietro Guida, a Manduria, per apprezzare la ricca esposizione di opere d’arte e i luoghi in cui egli crea.

La partecipazione è gratuita.
Il numero di massimo di partecipanti è stabilito in numero di 15.

Appuntamento alle ore 17.00 in Piazza S. Giovanni a Maruggio, oppure direttamente in loco alle 17.30 sulla via per Francavilla Fontana a Manduria.

L’iniziativa è in collaborazione con “Spazio Ciprea” e con il patrocinio del Comune di Maruggio.

Informazioni e prenotazioni: 349.1971486

Rassegna “Tu non conosci il Sud”: il 27 Dicembre la presentazione / laboratorio del libro “Fiabe Lombarde” di Carla Saracino

Nell’ambito della rassegna culturale maruggese “Tu non conosci il Sud. Letture Mediterranee”, Giovedì 27 Dicembre alle ore 18.30, presso la Biblioteca Comunale di Maruggio (Ta), si terrà la presentazione / laboratorio del libro di Carla Saracino dal titolo “Fiabe Lombarde” (Pane e Sale – Rusconi Libri).

Dalla penna di Carla Saracino prendono vita dieci divertenti racconti ambientati ciascuno in varie città lombarde. Milano, Bergamo, Brescia, Mantova, Monza e altre località diventano teatro di nuove storie e simpatici personaggi illustrati da Marisa Vestita. Si tratta di una raccolta di storie i cui protagonisti – dei buffi animali d’ogni tipo – si muovono tra avventure e disavventure su e giù per le città della Lombardia.
Veniamo così a conoscenza della particolare famiglia Dragonetti, che decide di trascorrere le vacanze a Cascina Burrona, famosa per essere costruita con il burro; e di Sandra La Salamandra appassionata di arte che vive dietro uno specchio del Palazzo Ducale a Mantova. E ancora, scopriremo il mistero dell’amore con le Lucciole di Brera o la vita di Ignazio LoStrazio, che vuole esplorare il mondo attraverso il buco di un imbuto. Divertimento e risate vi attendono con le avventure narrate nelle Fiabe lombarde. Età di lettura: da 6 anni.

Introduce Aldo Summa – dell’A.P.S. “Play your Place” – e interviene Maurizio Schirone – Consigliere delegato alla Cultura. Enrica Fallone – editore – dialogherà con l’autrice, e l’illustratrice Marisa Vestita terrà un laboratorio creativo con i bambini.La rassegna è ideata e organizzata dalle Associazioni ARCI “Paisà”, “Lotus”, “Maruggiu Mia”, “Play your Place” e “Terra dei Cavalieri di Malta” ed è patrocinata dal Comune di Maruggio.
Media Partner: LAIKA “Web Radio Paisà”.Per info e contatti:
Facebook: Tu non conosci il Sud – Letture Mediterranee
Email: letture mediterranee@gmail.com